Home Articoli Sanzionata Autostrade per l’Italia

Sanzionata Autostrade per l’Italia

by Class Action Italia
127 views

Sanzionata Autostrade per l’Italia

Disagi alla viabilità, file chilometriche per mancata manutenzione delle autostrade mancata riduzione del pedaggio autostradale

L’ Antitrust ha condannato, con provvedimento n. 28604 del 29 marzo 2021, Autostrade per l’Italia al pagamento di euro 5.0000.00 per la omessa manutenzione della rete autostradale causando la riduzione delle corsie di marcia con specifiche limitazioni alla viabilità. 

I mancati interventi di cura delle autostrade non hanno consentito tempi di percorrenza regolare, impedendo la fluida circolazione.

A fonte del peggioramento del servizio la società è tenuta a alcuna ridurre o sospendere i pedaggi a parziale compensazione dei disagi subìti e del servizio non fornito. 

I danni agli automobilisti sono riconducibili alle gravi carenze da parte della società Autostrade per la cattiva gestione delle infrastrutture ad essa affidate. 

Gli utenti hanno subito l’esborso economico del pedaggio nell’erroneo convincimento, indotto dalla natura dell’infrastruttura, di raggiungere in tempi ridotti le località di destinazione.

Le autostrade interessate dal grave disservizio sono la A16 (Napoli- Canosa), A14 Bologna Taranto e le Autostrade Liguri.

Inoltre l’Antitrust ha anche evidenziato con il provvedimento che la Autostrade non ha fornito adeguate le informazioni fornite agli utenti del servizio autostradale circa le modalità da seguire per le richieste di rimborso del pedaggio in conseguenza dei gravi disagi alla viabilità.

Quanto all’ammontare del rimborso promuoveremo una class action per  la restituzione e/o riduzione del pedaggio, e il risarcimento del danno in base al disagio subito.

Potrebbe interessarti anche

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.

L'utente dichiara di  acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies previsti da questo sito.