Home Sanità Obbligo di informare adeguatamente il paziente

Obbligo di informare adeguatamente il paziente

by Class Action Italia
155 views

Obbligo di informare adeguatamente il paziente – Malpractice medica e consenso informato

Il medico ha l’obbligo di informare adeguatamente il paziente sulla cura  di cui ha bisogno.
Il dottore quindi deve spiegare al paziente il suo stato clinico.
Lo specialista pertanto deve informare il paziente sulla diagnosi, terapia possibile e sull’organizzazione della struttura ospedaliera. 

Il consenso quindi rappresenta la condizione necessaria per i trattamenti medico-chirurgici. Non deve essere richiesto quando ricorrono gli estremi dell’urgenza.

Senza assenso l’operatore sanitario viola la legge!!!

Infatti,  la violazione del dovere di informare il paziente può causare due  tipi di danni.Il danno alla salute se il paziente, correttamente informato, avrebbe evitato di sottoporsi all’intervento;
il danno per la violazione del diritto di scelta del paziente  quando lo stesso subisce un pregiudizio patrimoniale e non, diverso dalla lesione del diritto alla salute.

Il mancato adempimento non causa quindi automaticamente il riconoscimento di un danno da risarcire.

Potrebbe interessarti anche

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.

L'utente dichiara di  acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies previsti da questo sito.