Home Approfondimenti Le azioni di classe e le azioni inibitorie

Le azioni di classe e le azioni inibitorie

by Class Action Italia
127 views

LE NUOVE AZIONI COLLETTIVE

Il legislatore per favorire la tutela dei diritti omogeni dei cittadini ha previsto le azioni collettive:

1. Azione di classe

La class action è uno strumento a tutela dei diritti omogenei dei cittadini per ottenere il risarcimento del danno in caso di lesione dei diritti. 

Un esempio di class action è la richiesta di risarcimento del danno patrimoniale e morale nei confronti del gestore dell’energia e/o di distribuzione del gas per contratti illeciti quando l’azienda e/o suoi intermediari impossessandosi del POD (Punto prelievo energia), dei codici fiscali chiede il pagamento delle bollette ingiustamente.

2. Azione inibitoria 

L’azione inibitoria è un mezzo previsto dalla legge per prevenire fatti illeciti, volta a tutelare gli interessi sia dei singoli cittadini che collettivi per ottenere ad esempio l’eliminazione di clausole contrattuali ingiuste.

Dal 19 Maggio (L.31/19) una tutela più efficace e incisiva trova quindi riscontro negli artt. 840 bis e seguenti del codice di procedura civile, laddove i comportamenti illegittimi di Imprese e in alcuni casi delle pubbliche amministrazioni potranno essere dichiarati illeciti.

Potrebbe interessarti anche

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.

L'utente dichiara di  acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies previsti da questo sito.